UTILIZZO DELLE ZONE FRANCHE URBANE PER IL RILANCIO DI VIA ANELLI

SICUREZZA E SISTEMI DI SORVEGLIANZA
21 Maggio 2017
INTRODUZIONE DEI MEDIATORI CULTURALI A SOSTEGNO DELLE ISTITUZIONI PUBBLICHE
21 Maggio 2017

UTILIZZO DELLE ZONE FRANCHE URBANE PER IL RILANCIO DI VIA ANELLI

Intendo sfruttare lo strumento legislativo delle zone franche urbane per rilanciare economicamente e socialmente il quartiere di via Anelli e le zone limitrofe. Un’altra soluzione da adottare in questa direzione potrebbe essere quella di stimolare le attività economiche dell’area attraverso la creazione di “Zone Franche Urbane”. Si tratta di aree infra-comunali in cui si concentrano programmi di defiscalizzazione per la creazione di piccole e micro imprese.

Rilancio di via anelli

L’obiettivo prioritario delle ZFU è di favorire lo sviluppo economico e sociale di via Anelli e di tutte le zone caratterizzate da disagio sociale, economico e occupazionale. Aree che molto spesso hanno potenzialità di sviluppo inespresse. L’istituzione di queste zone franche urbane consentirebbe di ottenere agevolazioni fiscali e previdenziali per rafforzare la crescita imprenditoriale e occupazionale nelle piccole imprese di nuova costituzione. Tali agevolazioni, valide per 5 anni, consistono nell’esenzione dalle imposte sui redditi, Irap e Ici, e nell’esonero dal versamento dei contributi previdenziali.

Condividi questo contenuto...Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Pin on Pinterest
Pinterest